Chi siamo

Nianì nasce dalla passione per l’essenziale, visioni poetiche di calma yogica racchiuse in delicati bijoux discreti e mai scontati. Il progetto nasce con l’idea di creare bijoux adatti alla pratica yogica senza sentirli addosso ma sapendo che ci sono perché diventano i propri amuleti personali quasi si possano ricaricare anche loro con l’energia magica che si crea durante la pratica

Sonia Vigo, la designer, inizia così a realizzare delicati bijoux con una particolare cura e attenzione nella ricerca dei materiali da assemblare: ciascuna creazione è realizzata a mano, come i charm e i rosari.

Nianì, un sussurrato gioco di lettere che cela un’abbreviazione del nome della figlia della creatrice, perchè tutto, se si riesce a interiorizzare il potente suono dell’OM, ha un senso ancestrale che lega ogni cosa nell’universo.

Collezioni

Caratterizzati da linee sottili, le collane, gli anelli, i braccialetti e gli orecchini impreziosiscono in modo  delicato e sofisticato il corpo. L'asimmetria di alcune delle creazioni contribuisce a esaltarne la particolarità. Sonia Vigo dà vita a pezzi dal mood minimal ed essenziale, creando monili mai scontati, realizzati con grande attenzione nella ricerca dei materiali e nella cura del minimo dettaglio. Ciascuna creazione è interamente disegnata e realizzata a Milano, combinando lavorazioni e materiali di alto livello, provenienti da aziende italiane. La scelta di Nianì è infatti quella di valorizzare i dettagli, investendo sulla qualità italiana. Sottili catene dorate, piccole pietre annodate a mano in sottili rosari, charms realizzati su misura, tutto questo è frutto di un attento lavoro portato avanti con la passione che rende unico ogni singolo  pezzo.

“Quello che è essenziale è perfetto”, Leonardo Da Vinci

Collezione Mano di Fatima

È stata la storia millenaria di questo potente portafortuna e il suo stretto legame con le antiche divinità femminili a ispirarmi per la collezione Mano di Fatima. L’ho interpretata nella sua essenzialità: cinque dita con un occhio, al centro del quale è incastonata una pietra preziosa (rubino, smeraldo, zaffiro, diamante nero) capace di attivare la magia del talismano

Collezione 7 Chakra

La Collezione 7 Chakra è nata dallo yoga, con l’idea di creare bijoux adatti alla pratica senza sentirli addosso ma sapendo che ci sono perché sono gli amuleti personali, quasi si possano ricaricare anche loro con l’energia magica che si crea durante la pratica. Sono state selezionate con cura  7 pietre semipreziose, in modo che le loro nuance trasmettano insieme un' armonia, la stessa che si avverte quando il corpo è in perfetto equilibrio. Ciascuna pietra rappresenta uno dei  7 chakra, i centri di energia vitale del corpo. Le 7 pietre si muovono all’interno di un cerchio, che rimanda al termine sanscrito chakra (ruota / cerchio). Rosso corrisponde al I Chakra, Muladhara (radicamento, centratura del sé). Arancio corrisponde al II Chakra, Svadhisthana (creatività, apertura mentale, capacità di fluire) Giallo corrisponde al III Chakra, Manipura, (la volontà, l’autonomia personale) Verde corrisponde al IV Chakra, Anahata, o “chakra del cuore” (capacità di amare incondizionatamente) Azzurro / Blu corrisponde al V Chakra, Vishuddha, o “chakra della gola” (comunicazione, espansione della coscienza) Viola corrisponde al VI Chakra, Ajna, o “chakra del terzo occhio” (intuizione) Bianco corrisponde al VII Chakra, Sahaswara, o “chakra della corona” (unione con il divino)